Prerequisiti Della Scrittura

0 321

Prerequisiti Della Scrittura

I prerequisiti costituiscono un insieme di abilità e conoscenze che il bambino deve possedere prima di iniziare la Scuola Elementare.Prerequisiti Della Scrittura

In questo caso analizziamo i prerequisiti della scrittura.

La scrittura è una prassia ideomotoria molto complessa e si acquisisce attraverso un lungo percorso che inizia già in età prescolare, attraverso esperienze di gioco e attività (disegnare, colorare e ritagliare entro i margini, manipolare e assemblare oggetti, fare costruzioni, puzzle, manipolare materiali di diverso tipo e consistenza, fare lavoretti manuali, usare le posate, vestirsi/svestirsi, ecc.) che vanno a promuovere competenze e abilità coinvolte nella scrittura stessa.

Prerequisiti Della Scrittura

  • Competenze motorio-prassiche: controllo posturale (capo e tronco allineati e con la giusta inclinazione sul piano di lavoro, piedi ben appoggiati a terra, braccio scrivente ben appoggiato sul piano di lavoro e braccio controlaterale a quello scrivente appoggiato sul foglio/quaderno per tenerlo fermo); motricità fine (movimenti fini e precisi di mani e dita); coordinazione occhio-mano (coordinazione dei movimenti della mano con quelli degli occhi); controllo motorio del gesto grafico.
  • Regolazione del tono muscolare: modulazione della pressione dello strumento grafico sul foglio (c’è chi calca eccessivamente e chi ha un tratto eccessivamente leggero).
  • Dominanza manuale stabile: specializzazione di una mano rispetto all’altra.
  • Abilità visuo-percettive: la funzione percettiva è la modalità primaria della conoscenza e consiste in un processo di elaborazione degli stimoli sensoriali che prevede: analisi, selezione ed elaborazione centrale delle informazioni visive. Attraverso il canale visivo, il bambino finalizza l’esplorazione alla comunicazione e all’apprendimento. Nell’ambito della scrittura permettono di discriminare le lettere visivamente simili, di organizzare lo spazio del foglio, di scrivere stando dentro i quadretti o le righe, di andare a capo a fine riga.
  • Abilità visuo-spaziali: abilità coinvolte nella stima degli aspetti spaziali e nell’orientamento degli stimoli visivi; permettono di percepire, agire e operare sulle rappresentazioni spaziali in funzione di coordinate spaziali. Nell’ambito della scrittura, permettono di riconoscere il diverso orientamento dei grafemi, discriminare le lettere in stampato minuscolo morfologicamente uguali (p,b,d,q) o simili (a,e); favoriscono una corretta impaginazione, un corretto incolonnamento dei numeri e una corretta direzione di scrittura nello spazio foglio (sinistra-destra).
  • Integrazione spazio-temporale: il movimento è insieme un fenomeno spaziale e temporale. L’integrazione di spazio e tempo nella scrittura riguarda: direzione e andamento lineare della scrittura, orientamento delle lettere, interruzione dell’atto di scrittura, sequenzialità, ritmo e velocità.
  • Attenzione
  • Memoria
  • Competenze linguistiche

Dott. ssa Giulia Franceschi

Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva

Prerequisiti Della Scrittura

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.