MumAdvisor: parola di mamme!

0 150

MumAdvisor: parola di mamme!

 

MamAdvisor: parola di mamme!

Fondata cinque anni fa- inizialmente per i soli utenti di Milano- oggi MumAdvisor ha esteso il proprio servizio anche per le famiglie nelle province di Monza e Brianza e nelle città di Bologna, Torino, Firenze e Roma.

Silvia Esposito, la fondatrice di MumAdvisor, ci spiega perché il loro è servizio innovativo e mezza Italia ne parla:

“MumAdvisor è il primo portale in Italia dove si possono scrivere e leggere recensioni su tutto ciò che è family-friendly, e dove le mamme possono lasciare anche una propria valutazione con delle stelline; abbiamo lanciato una nuova piattaforma completamene rinnovata nuovi colori, nuova grafica e servizi sempre più innovativi ma in questa nuova versione sarà ancora più facile e veloce leggere o scrivere il proprio commento, trovare le strutture di proprio interesse e rimanere aggiornate sui nostri contenuti editoriali”.

Attraverso MumAdvisor le mamme hanno la possibilità di recensire e assegnare un punteggio a tutto ciò che ruota intorno al mondo dei propri figli come: asili, scuole, corsi, servizi, shopping, ristoranti o viaggi adatti alle famiglie e molto altro ancora.

MamAdvisor: parola di mamma!
Ale e Silvia

La mission di MumAdvisor è quello di costruire un rapporto vero, di fiducia reciproca con la community di mum che cresce di giorno in giorno.

Hanno scelto di collaborare solo con aziende e realtà che sposano la loro filosofia, offrendo loro soluzioni legate alla promozione e alla pubblicità con contenuti dedicati o attività ed eventi organizzati attraverso i canali di PR.

Le mamme -dal canto loro- hanno la possibilità di testare e recensire liberamente tutte le aziende che collaborano con il portale: questo aiuta a creare un rapporto di grande fiducia nelle altre mamme.

Il team di MumAdivisor è composto da mamme che sanno benissimo come approcciarsi al mondo delle famiglie e dei bambini e spesso sono le prime “tester” e “testimonial” di tutte le attività presenti sul portale.

Ma quali sono le novità presenti nel nuovo portale?

School Visit: Vengono realizzati dei veri e propri open-day virtuali che hanno l’obiettivo di rispondere alle esigenze dei genitori moderni che sono alla ricerca della scuola più adatta ai loro figli. I video-tour vengono realizzati dal team all’interno di asili e scuole d’eccellenza . Le mamme e i papà, comodamente dal cellulare, possono guardare i video realizzati dal team di MumAdvisor e visitare tutti gli ambienti della struttura di interesse, ascoltare le interviste esclusive fatte ad insegnanti e dirigenti scolastici e avere una visione in anteprima dei progetti pedagogici. Questo è un servizio unico e innovativo che viene incontro sia alle esigenze dei genitori, che hanno sempre meno tempo a disposizione, ma anche delle scuole che sempre di più chiedono uno storytelling  personalizzato per raccontare la loro offerta didattica.

Alessandra Cannicci, Co-Founder, Sales and Marketing Director di MumAdvisor –dice che il servizio Shool Visit è già attivo con alcune tra le più prestigiose scuole di Milano e Monza, ma presto verrà portato anche in altre città italiane!” (non vediamo l’ora, noi…).

MamAdvisor: parola di mamma!
     l Team di MumAdvisor

MumAdvisor Factory: è la divisione che si occupa degli eventi per Mum-Advisor e si rivolge a tutte quelle realtà che desiderano instaurare un rapporto privilegiato e continuativo con il portale: MumAdvisor Factory si propone quindi come Partner per offrire servizi alle aziende e comunicare alle Mums in modo chiaro, diretto ma soprattutto innovativo.

La Responsabile Editoriale del progetto, Melissa Ceccon, descrive così la comunicazione curata da MumAdvisor Factory:

La nostra è una comunicazione trasparente, ricca di emozioni e sfumature. Siamo mamme che parlano ad altre mamme e il rapporto di fiducia che si è andato a consolidare di anno in anno per noi è importantissimo. Per questo abbiamo lavorato ad una nuova versione del Magazine, offrendo contenuti editoriali digitali sempre attuali ed esclusivi con una formula vincente: un perfetto mix tra un blog e un vero e proprio giornale online: sono nate così le nuove rubriche mensili dedicate ai temi di maggior interesse per le mamme: Mum’s News, Beaut&Wellness, Books, Design&Craft, Fashion, Food, Health, Kid’s Corner, Travel e School Corner”.

MumExperience:  (altra novità del nuovo portale) è formato da un team di mamme che sanno come approcciarsi al mondo delle famiglie e spesso sono le prime “tester” e “testimonial” delle attività che decidono di segnalare in accordo con MumAdvisor.

In parole povere:

 “Testiamo personalmente prodotti e servizi, visitiamo location o strutture alberghiere per poi raccontarle, attraverso i social e articoli sul magazine e comunichiamo solo ciò in cui realmente crediamo”.

Ultimi aggiornamenti: la campagna #acasaconMumAdvisor

MumAdvisor per venire incontro ai bisogni delle famiglie disorientate in questo particolare momento di criticità si è attivata per offrire una serie di consigli e suggerimenti per una didattica fai-da-te, idee e spunti per giochi casalinghi, letture animate, laboratori creativi.

#acasaconMumAdvisorse la filosofia di MumAdvisor è quella di essere ‘mamme a servizio delle mamme’ non si poteva rimanere indifferenti ai bisogni di tante mamme in difficoltà che,  in queste settimane, hanno la necessità  di sentirsi ascoltate, di trovare idee e spunti interessanti per trascorrere il tempo in casa con i propri figli e soprattutto di fare rete.

Tutto il Team di MumAdvisor rassicura le mamme:

Soprattutto ora, sentiamo forte il bisogno di comunicare alle nostre mamme e non lasciarle sole sappiamo benissimo, anche perché lo stiamo provando su noi stesse in primis, quanto sia complicato riuscire ad organizzare del tempo di qualità in casa per i bambini che, non solo sono costretti a casa da scuola, ma che devono anche rinunciare alla socialità: niente parco, niente amici, niente sport, niente gite. Difficile per loro, difficile anche per noi mamme. E’ molto importante fare rete tra noi in un momento così difficile, non solo perché le ore da passare in casa sono tante, ma anche perché i bambini, soprattutto i più piccolini, sono protagonisti passivi di quello che sta accadendo ed è importantissimo aiutarli nel miglior modo possibile a superare dubbi, ansie e paure e per questo siamo sempre in contatto con esperti del settore che ci danno dritte su come comunicare loro cos’è e come si combatte il Coronavirus”.

Quindi, ogni giorno le mamme possono trovare sul portale laboratori creativi creati da una pedagogista che suggerisce attività con materiali di riciclo; ricette facili e divertenti da fare con i piccoli grazie ai suggerimenti di una food blogger; consigli su come organizzare al meglio la didattica fai-da-te con il supporto di una school-coach; spazio anche al relax con una cantastorie che anima attraverso il video favole per bambini e al divertimento con tante idee per fare dei giochi, belli ed educativi in casa.

Passeremo anche questa mamme! Il Coronavirus sarà sconfitto dalle risate dei nostri bambini!

#acasaconMumAdvisor

MamAdvisor: parola di mamme!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.