Mindfulness: praticare la consapevolezza

0 375

Mindfulness: praticare la consapevolezza

Mindfulness: cos’e’ ?

Mindfulness è la traduzione in inglese della parola Sati  che  vuol dire consapevolezza”.

Consapevolezza vuol dire passare dalla modalità del “fare”, che funziona in virtu’ di scopi e risultati e che ci proietta o verso il futuro o verso il passato, alla modalità dell’ ”essere”, il cui unico scopo è apprezzare pienamente l’esperienza del momento presente, qualsiasi cosa contenga.

La modalità del fare classifica, analizza e confronta, la modalità dell’essere vive totalmente nel presente e fa si che la nostra esperienza possa essere totale, in tutta la sua ricchezza.

E’ una disciplina che, attraverso la pratica di particolari tecniche di meditazione, porta l’individuo ad essere consapevole di se stesso, dei propri pensieri, delle proprie sensazioni e della realtà, intesa come qui e ora, che lo circonda.
Mindfulness è uno stato mentale in cui si è totalmente presenti e in contatto con la realtà del momento presente.

È uno stato di lucidità, di pienezza, di profonda accettazione di quanto accade dentro e fuori di sé.

Quali sono i benefici di questa pratica?Mindfulness: praticare la consapevolezza

Alcuni dei benefici della pratica di Mindfulness, riconosciuti dalla scienza:
Migliora il sistema immunitario
Aumenta la capacità di attenzione (migliora la memoria)
Migliora la creatività e la capacità di pensare fuori dagli schemi
Migliora la capacità di regolare le emozioni
Aumenta le connessioni sociali e l’intelligenza emotiva
Aumenta la capacità di resilienza, e quindi di resistenza allo stress

Una pratica non concettuale

La principale caratteristica della Mindfulness è che non è concettuale ma si riferisce prima di tutto a un’esperienza diretta. Tra le possibili descrizioni è diventata “classica” quella di Jon Kabat-Zinn, uno dei pionieri di questo approccio:

Mindfulness significa prestare attenzione, ma in un modo particolare:

a) con intenzione

b) al momento presente

c) in modo non giudicante

Abbracciare il momento presente

Si può descrivere la Mindfulness  anche come di un modo per coltivare una più piena presenza all’esperienza del momento, al qui e ora.

Mindfulness: praticare la consapevolezza

Mindfulness vuol dire vivere il momento presente, ma come?

Abbracciandolo.

Abbracciare il momento presente vuol dire accogliere tutto ciò che esso contiene.

Ma normalmente noi non sappiamo cosa contiene il momento presente semplicemente perché non siamo presenti, siamo immersi nei nostri pensieri, nelle nostre ansie, nelle nostre paure, nei nostri progetti, dimenticando proprio l’essenza dell’unica realtà possibile, il momento presente.

 

SADHIKA IVANA SODANO
Istruttrice Certificata Mindfulness e MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction)

Mindfulness: praticare la consapevolezza

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.