Bruciore di stomaco durante la gravidanza

0 35

Bruciore di stomaco durante la gravidanza

Nessuno conosce il bruciore di stomaco meglio di una donna incinta. Inoltre,  il ​​bruciore e il disagio dalla bocca dello stomaco all’intestino, durano spesso per  tutta la gravidanza.

Ma consolati, non sei sola: più della metà delle mamme in attesa soffre di questo malessere.

Quando inizia generalmente il bruciore di stomaco durante la gravidanza?

Per molte donne, il bruciore di stomaco è tra  i primi sintomi della gravidanza , a partire dal secondo mese.

Quali sono le cause bruciore di stomaco durante la gravidanza?

All’inizio della gravidanza, il tuo corpo produce grandi quantità di ormoni, progesterone e relaxina, che tendono a rilassare i tessuti muscolari lisci di tutto il corpo, compresi quelli nel tratto gastrointestinale. Di conseguenza, il cibo a volte si muove più lentamente attraverso il sistema, causando problemi di indigestione di ogni tipo, da quella sensazione di gonfiore al bruciore di stomaco. Questo può essere fastidioso per te, ma in realtà è benefico per il tuo bambino. Questo rallentamento digestivo consente un migliore assorbimento dei nutrienti nel flusso sanguigno e successivamente attraverso la placenta e nel bambino.

Il bruciore di stomaco si verifica quando l’anello del muscolo che separa l’esofago dallo stomaco si rilassa (come tutti i muscoli del tratto gastrointestinale), consentendo al cibo e ai succhi digestivi aggressivi di risalire dallo stomaco all’esofago. Questi acidi dello stomaco irritano il rivestimento esofageo sensibile, causando una sensazione di bruciore proprio intorno al punto in cui si trova il cuore; da qui  il termine bruciore di stomaco, sebbene il problema non abbia nulla a che fare con il tuo cuore.

Come trattate il bruciore di stomaco durante la gravidanza?

Esistono diversi modi per controllare e trattare il bruciore di stomaco durante la gravidanza. E con così tante opzioni – e così tanto tempo – probabilmente le proverai tutte:

  • Masticare una gomma senza zucchero. Farlo per circa mezz’ora dopo i pasti aumenta la produzione di saliva, che può neutralizzare l’acido in eccesso nell’esofago. Preoccupato per i dolcificanti artificiali durante la gravidanza?  La gomma senza zucchero va bene con moderazione.
  • Aggiungi le mandorle. Mangia alcune mandorle dopo ogni pasto, poiché queste neutralizzano i succhi nello stomaco, che possono alleviare o addirittura prevenire il bruciore di stomaco.
  • Prendi il latte. Rilassati con un bicchierino di latte di mandorle dopo ogni pasto o solo quando il bruciore di stomaco colpisce (otterrai un bonus di calcio). Alcune future mamme trovano conforto nel latte caldo mescolato con un cucchiaio di miele.
  • Papaya. La papaia fresca, essiccata o liofilizzata aiuta ad alleviare il bruciore di stomaco per alcune donne e assorbe anche le vitamine A e C.

 Quali farmaci posso prendere per il bruciore di stomaco durante la gravidanza?

Il Maalox (un antiacido da banco) di solito riceve il via libera ma prima di procedere  assicurati di verificare con il tuo medico il giusto dosaggio.

 

Bruciore di stomaco durante la gravidanza

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.