Attività da svolgere in casa con bambini di 2-3 anni

0 128

Attività da svolgere in casa con bambini 2-3 anni

I bambini sono noti per essere molto attivi e mai come in questi giorni noi genitori siamo messi a dura prova.. Non so voi, ma a me capita di sentirmi a corto di idee quando si tratta di intrattenerli per interi pomeriggi.

Ecco perciò pronte alcune semplici attività che possiamo svolgere a casa per assicurarci che i nostri bambini rimangano attivi e sopratutto impegnati.

NOTA: Le linee guida sull’attività fisica per i più piccoli consigliano almeno 30 minuti di esercizio fisico strutturato al giorno (condotto da un adulto) e almeno 60 minuti di attività fisica non strutturata (gioco libero).

Percorso a ostacoli

Diventa creativo e usa tutto ciò che hai in casa per costruire un percorso ad ostacoli adatto ai bambini. Preparati a salire su un grosso cuscino seguito da uno su cui gattonare, attraversa una scatola di cartone, un cerchio e salta uno sgabello. Aggiungete maggiore divertimento a questa attività, iniziando la gara con un fischio e mettendo un nastro di carta sulla porta per tagliare il traguardo.

Nascondino

Alcuni bambini potrebbero essere spaventati nascondendosi o non riuscire a trovare chi si nascondi, quindi fai attenzione quando giochi a questo gioco. Nasconditi in aree ovvie con una gamba o un braccio visibili all’inizio fino a quando il bambino non si sentirà a proprio agio nel giocare. Fai piccoli rumori schiarendoti la gola o tossendo per aiutarlo ancora di più a trovarti.

Danza

La danza è un modo eccellente per fare attività fisica. I bambini sono naturalmente inclini ad amare la musica e a muovere i loro corpi con essa. Non devi concentrarti su qualcosa di troppo strutturato, basta scegliere brani casuali durante il giorno e iniziare a suonare e danzare.

Yoga e altri esercizi organizzatiAttività da svolgere in casa con bambini 2-3 anni

Se fai già qualche tipo di esercizio organizzato a casa come l’aerobica o lo yoga, coinvolgi il tuo bambino. Se lo usi come un momento per te stessa e senti che sarà difficile iniziare l’allenamento lui accanto a te, invitalo a fare il riscaldamento o solo gli ultimi 10 minuti.

Puoi anche aggiungere ulteriori minuti alla fine dell’esercizio o persino aggiungere una speciale sequenza yoga solo per voi. Anche se questo è un momento solo tuo, è una buona idea che possa condividere e imparare dal tuo buon esempio.

Caccia al tesoro

Scegli diversi giocattoli o altri oggetti e nascondili in casa. Puoi creare un elenco con disegni o immagini degli oggetti e aiutare il tuo bambino a scovarli. Non nascondere le cose in punti difficili e presta attenzione quando si nascondono oggetti amati come coperte o ciucci. Alcuni bambini adorano questo gioco e pensano che sia molto divertente trovarli, mentre altri si spaventano al solo pensiero di perdere qualcosa che per loro è prezioso.

Trova il timer

Nascondi un timer da cucina che ticchetta impostato su cinque minuti. Il tuo bambino dovrebbe essere in grado di rilevare il rumore del ticchettio che si fa più forte man mano che si avvicina. Puoi anche indicare la vicinanza dicendo “più vicino / più lontano” o “più caldo / più freddo” o aumentando o diminuendo la frequenza di applauso mentre si avvicina all’oggetto.

Su e giù

Lascia che il tuo bambino tenga in mano un oggetto (le bandiere sono particolarmente divertenti per questo gioco) e digli di alzarlo in alto se dici una parola che si trova in alto o tenerlo in basso se è qualcosa in basso. Quindi, se dici “formica”, deve mantenere l’oggetto in basso e se dici “cielo” dovrebbe alzarlo.

Equilibrio

Gli oggetti in equilibrio sono più di una semplice attività fisica, costruiscono abilità cognitive e aiutano il tuo bambino ad imparare la consapevolezza del corpo. Per iniziare, usa qualcosa di flessibile e chiedi di camminare con esso in equilibrio sul dorso di una mano tesa o sulla testa. Una volta che ha preso dimestichezza, prova altri compiti come tenere in equilibrio un libretto sulla testa o camminare attraverso una stanza con una pallina dentro un cucchiaio.

Attività con la palla

Può sembrare semplice, ma se hai lo spazio per giocare con la palla, provaci. Può essere divertente!

Se hai poco spazio o non vuoi che le cose vengano rovesciate o rotte, puoi comunque divertirti. Sedetevi con le gambe aperte e i piedi che si toccano e fate rotolare una palla avanti e indietro l’uno verso l’altra. Estendi l’attività cercando di rotolare e afferrare con una sola mano o afferrando la palla con gli occhi chiusi.

 

Sara

 

Attività da svolgere in casa con bambini 2-3 anni

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.